查看: 1340|回复: 4

[意甲赛事] 【赛后】国际米兰 2:1 佛罗伦萨(战报+视频+评分+统计+图片)

[复制链接]
  • TA的每日心情
    郁闷
    2015-12-16 10:42
  • 签到天数: 5 天

    [LV.2]偶尔看看I

    发表于 2018-9-26 12:28:43 | 显示全部楼层 |阅读模式
    本帖最后由 zrzxy 于 2018-9-26 17:18 编辑

    比赛战报:



           基耶萨远射得分难救主 意甲黑哨闪耀全场  佛罗伦萨主客场1:2 惜败国际米兰

           北京时间2018年9月26日3点,意甲第六轮,国际米兰主场迎战佛罗伦萨。上半场,米拉拉斯中柱,西蒙尼错失单刀,中场结束前,随后坎德雷瓦造点,伊卡尔迪点射率先破门。下半场,基耶萨远射造成什克里尼亚尔乌龙,伊卡尔迪助攻丹布罗西奥推射破门帮助球队再次领先,国际米兰主场2-1战胜佛罗伦萨。国米迎来新赛季联赛主场首胜。

            国际米兰本赛季开局不利,5轮过后仅收获7分排在联赛第九位,并且新赛季他们还没有收获联赛主场首胜,但尽量场比赛国米连续战胜热刺与桑普,能否继续延续状态值得期待。而对手佛罗伦萨收获10分排在联赛第3位。此役,伊卡尔迪搭档佩里西奇与坎德雷瓦首发,纳因格兰与贝西诺也获首发。佛罗伦萨方面,基耶萨搭档西蒙尼首发搭档锋线。上半场比赛开始,国际米兰率先开球。2分钟,贝纳西禁区前沿凌空打门被封堵。3分钟,米拉拉斯禁区前沿左路低射击中立柱弹出。4分钟,比拉吉禁区内左路横敲被挡出底线。6分钟,佩里西奇左路低平球传中被挡出。8分钟,纳因格兰前场直传被断。10分钟,丹布罗西奥右路弧线球传中,伊卡尔迪头球顶偏。10分钟,佛罗伦萨后场出球被断,坎德雷瓦禁区内迎球凌空打门稍稍高出横梁。14分钟,纳因格兰带球至前场斜传,禁区弧顶伊卡尔迪跟上打门被门将扑住。17分钟,坎德雷瓦禁区右侧定位球发入禁区,费尔南德斯将球解围。17分钟,坎德雷瓦右路倒三角传中,前点佩里西奇推射远角偏出。19分钟,丹布罗西奥禁区内右路带球被放倒在地,裁判未做表示。23分钟,坎德雷瓦右路横扫门前,没有队友跟进抢点。24分钟,佩里西奇左路传中,贝西诺没有顶到球。26分钟,布罗佐维奇左侧角球发入禁区被门将没收。27分钟,米拉拉斯禁区内右路挑传中路,西蒙尼越位了。30分钟,纳因格兰前场送出长距离直塞,乌戈抢先将球断下。31分钟,小基耶萨禁区前直塞,西蒙尼插上禁区单刀推射被汉达诺维奇扑出。34分钟,西蒙尼前场转身挑传被放倒,佛罗伦萨获得定位球机会。35分钟,韦勒图前场左路定位球发入禁区被头球解围。36分钟,坎德雷瓦禁区外远射打偏。38分钟,纳因格兰禁区弧顶转身直塞被门将没收。41分钟,坎德雷瓦右路传中,前点被解围,国米球员示意乌戈禁区内手球了,裁判观看视频回放后示意乌戈手球,国米获得点球。44分钟,伊卡尔迪主罚点球命中,国际米兰1-0佛罗伦萨。46分钟,基耶萨倒在禁区内,裁判未做表示。上半场比赛结束,国际米兰1-0佛罗伦萨。

             下半场比赛开始,佛罗伦萨中圈开球。46分钟,米拉拉斯右侧角球发入禁区被解围。47分钟,贝纳西禁区前左路抽射被扑住。49分钟,纳因格兰右路45度传中被头球解围。52分钟,基耶萨禁区外远射,皮球折射入网,国际米兰1-1佛罗伦萨。赛后此球被算作什克里尼亚尔的乌龙。53分钟,阿萨莫阿左路传中被门将摘下。56分钟,坎德雷瓦直塞禁区,皮球被护出底线。58分钟,基耶萨右路传中,后点皮亚察头球被挡。60分钟,贝西诺禁区前左路低射被扑住。62分钟,基耶萨禁区内转身捅射被扑住。65分钟,波利塔诺左路传中被挡出底线。67分钟,基耶萨带球反击至禁区弧顶挫射打偏。69分钟,阿萨莫阿左路弧线球传中,伊卡尔迪头球顶偏。70分钟,米伦科维奇右路传中被解围。73分钟,韦勒图前场右路定位球发入禁区,皮亚察前点抢射打偏。76分钟,丹布罗西奥与伊卡尔迪进行撞墙配合,门前丹布罗西奥推射破门,国际米兰2-1佛罗伦萨。80分钟,凯塔禁区外凌空抽射打高。85分钟,伊卡尔迪禁区内右路后脚跟磕球,中路凯塔得球被断。88分钟,米拉拉斯右路传中,丹布罗西奥将球解围。90分钟,佛罗伦萨左路传中,弗拉霍维奇头球顶高。全场比赛结束,国际米兰2-1战胜佛罗伦萨。








    双方阵容:

    国际米兰(4231):1-汉达诺维奇/33-丹布罗西奥,6-德弗里,37-什克里尼亚尔,18-阿萨莫阿/77-布罗佐维奇,8-贝西诺(67’11-凯塔)/14-纳因格兰,87-坎德雷瓦(57’16-波利塔诺),44-佩里西奇(87’5-加利亚尔迪尼)/9-伊卡尔迪

    替补未出场:20-巴莱罗,23-米兰达,29-达尔伯特,13-拉诺基亚,46-贝尔尼,15-马里奥,10-马丁内斯,27-帕德利

    佛罗伦萨(433):1-拉冯/3-比拉吉,31-胡戈,20-佩泽拉,4-米伦科维奇/17-韦勒图,24-贝纳西(83’28-弗拉霍维奇),26-费尔南德斯(63’8-热尔森)/11-米拉拉斯,25-基耶萨,9-西蒙尼(55’10-皮亚察)

    替补未出场:16-汉茨科,34-迪克斯,77-泰罗,7-埃塞里克,6-诺加德,69-德拉戈夫斯基,5-塞切里尼,2-劳里尼,14-达博。











    本轮赛果:



    积分榜:



    主场



    客场



    比赛视频:

    视频集锦:





    全场录像:





    球员评分:









    fiorentina.it

    LAFONT: VOTO 6. Intuisce la direzione del rigore di Icardi ma non ci arriva. Per il resto non deve fare particolari parate impegnative anche se sul gol di D’Ambrosio poteva tentare qualcosa in più.

    MILENKOVIC: VOTO 6,5. Riesce a limitare Perisic, concedendogli poco e quando può riesce anche a trovare spazio per arrivare a crossare dentro l’area dell’Inter.

    PEZZELLA: VOTO 6. Il duello con Icardi non è dei più semplici ma gioca molto d’esperienza. Poteva fare meglio sul secondo gol nerazzurro.

    VITOR HUGO: VOTO 5. Subito attento e concentrato paga a fine primo tempo per un leggero tocco di mano, col braccio tutto dietro al corpo, che porta a un calcio di rigore molto generoso. Si fa sorprendere dall’Inter sul raddoppio.

    BIRAGHI: VOTO 5. Dalla sua parte l’Inter attacca maggiormente. Candreva e D’Ambrosio lo mettono spesso in difficoltà. Perde D’Ambrosio sul gol vittoria dei nerazzurri.

    BENASSI: VOTO 6,5. Parte molto alto, giocando addirittura sulla linea degli attaccanti ma poi scende sulla linea dei mediani per fare legna. Nel secondo tempo più propositivo anche in fase offensiva.

    VLAHOVIC: VOTO 5,5. Entra al 38’st al posto di Benassi. Allo scadere ha sulla testa la palla del pareggio ma sbaglia clamorosamente.

    VERETOUT: VOTO 6,5. Non riesce a prendere per mano la squadra, spesso in affanno o in ritardo nel far ripartire l’azione. Sale di prestazione nella ripresa, senza dimenticare che aveva davanti un giocatore come Nainggolan.

    EDIMILSON F.: VOTO 6. Dovrebbe dare dinamismo e quantità in mezzo al campo, ci riesce solo a tratti.

    GERSON: VOTO 5,5. Entra al 18’st al posto di Edimilson. Praticamente inutile il suo ingresso, sbaglia molto e rallenta il gioco.

    CHIESA: VOTO 7,5. Inizia col freno a mano tirato, sbagliando anche semplici appoggi. All’8’st trova il tiro giusto, e la deviazione, per battere Handanovic. Nella ripresa diventa assoluto protagonista ma non basta per evitare la sconfitta.

    SIMEONE: VOTO 5. Al 31’ si mangia un gol già fatto, solo solo davanti a Handanovic. Per il resto gara da dimenticare.

    PJACA: VOTO 6. Entra al 10’st al posto di Simeone. Ha subito la palla per battere a rete ma tergiversa troppo e manca il raddoppio per i viola.

    MIRALLAS: VOTO 6. Pronti via e al suo esordio dal primo minuto va subito vicino al gol ma colpisce il palo alla destra di Handanovic. Sicuramente un giocatore che può diventare importante per questa Fiorentina per gioco, temperamento e conclusioni in porta.

    ALL.: STEFANO PIOLI: VOTO 6,5. Sorprende un po’ tutti e schiera una formazione votata all’attacco, con Mirallas dall’inizio con Simeone e Chiesa, col chiaro intento di giocare per vincere. Qualche problema di troppo nel primo tempo, nella ripresa i viola avrebbero meritato di più.

    violanews.com

    LAFONT 5,5: Con i piedi gioca con personalità, ma alla fine esagera e rischia grosso in più di un’occasione. Al quarto d’ora ringrazia Icardi che gli calcia addosso. Sul rigore, intuisce l’angolo ma non può arrivarci. Su D’Ambrosio sfiora, ma non basta.

    MILENKOVIC 7: Altra grande prestazione, senza la minima paura. Bravissimo su Perisic, ma quando serve stringe la diagonale su Icardi. Nella ripresa si affaccia sporadicamente in avanti e per poco non trova la porta in acrobazia.

    PEZZELLA 6,5: Guida la difesa con autorevolezza. Sbaglia poco e niente.

    VITOR HUGO 5: Un po’ ingenuo sul rigore, perchè il braccio è largo ma rimangono molti dubbi. Esce male su D’Ambrosio nell’azione del 2-1.

    BIRAGHI 5,5: Soffre tremendamente contro Candreva, che nella prima mezzora fa il bello e il cattivo tempo. E in avanti si vede poco. Un po’ meglio nella ripresa.

    BENASSI 6,5: Ha soprattutto il merito del grande recupero in scivolata da cui nasce il gol dell’1-1. Per il resto tanta quantità e qualche parentesi di qualità.

    Dall’84’ VLAHOVIC sv: Pochi minuti per l’esordio in Serie A. Spreca una buona palla gol nel recupero.

    VERETOUT 6,5: Sovrasta Nainggolan e in mezzo al campo le fa tutte sue. Primo tempo strepitoso, cala un po’ nell’ultima mezzora.

    FERNANDES 6: Inizia bene, poi va un po’ in sofferenza. Qualche pausa di troppo, è poco nel vivo del gioco.

    Dal 63′ GERSON 6: Buon impatto sul match, dà vivacità in mezzo.

    Dal 55′ al posto di Simeone PJACA 6,5: Entra benissimo e sfiora due volte il gol, prima di testa e poi da fuori area.

    MIRALLAS 6,5: Alla prima da titolare, gli bastano 5′ per far tremare San Siro con un rasoterra secco che si stampa sul palo. A sprazzi si accende e si sacrifica anche dietro. Dopo l’uscita di Simeone passa centravanti

    CHIESA 7,5: Gran palla a liberare Simeone in area nel primo tempo. Lotta con grinta e si prende anche un giallo. Poi trova il pareggio con una gran botta da fuori, con l’aiuto di Skriniar. Da lì diventa incontenibile e crea pericoli a raffica, compreso un tentativo di pallonetto da fuori area. Asamoah e Politano devono ricorrere alle maniere forti, Mazzoleni permettendo. Una forza della natura.

    SIMEONE 5: Per mezzora non tocca palla, poi Chiesa gli offre un cioccolatino ma lui si fa ipnotizzare da Handanovic. Rimbalza costantemente sui due centrali.

    PIOLI 6,5: Due novità in formazione, Mirallas e Fernandes per Pjaca e Gerson. La Fiorentina se la gioca con personalità, come voleva il suo tecnico, e dopo il rigorino dell’1-0 ha la forza di reagire. Dopo il pareggio i viola schiacciano l’Inter e sfiorano più volte il raddoppio, funziona la mossa di togliere Simeone e schierare Mirallas davanti. Purtroppo gli errori sotto porta e alcune decisioni arbitrali girano male e alla fine arriva una sconfitta davvero beffarda. Ma la partita della Fiorentina merita applausi.

    fiorentinanews

    Lafont: 4,5 Si fida tanto, tantissimo, pure troppo, delle proprie doti coi piedi e commette almeno un paio di errori che potevano costare carissimo alla Fiorentina. Da comica un suo rinvio dal fondo direttamente in angolo. Menomale che ha potuto ricalciare perché la palla non era uscita dall’area di rigore. E con le mani non è tanto meglio, anzi. Sui gol può fare poco, ma una serata così non è normale per un portiere.

    Milenkovic: 6 Ha un cliente mica da ridere come Perisic, al quale concede pochissimo. Purtroppo però la sua è la posizione chiave nel gol del 2-1 nerazzurro: rimane troppo basso e fuori linea, tenendo in gioco D’Ambrosio.

    Pezzella: 6 Due sole volte in novanta minuti Icardi gli prende il tempo. Nella prima frazione gli taglia davanti, stile Insigne a Napoli, solo che l’argentino calcia addosso a Lafont. Nella seconda invece prende posizione e fa il dai e vai che manda in porta D’Ambrosio.

    Vitor Hugo: 5 Quando un difensore viene affrontato nell’uno contro uno e si trova dentro l’area di rigore è sempre buona norma che si tenga le braccia dietro la schiena. In questo particolare sta l’ingenuità del brasiliano nel rigore concesso all’Inter. Detto questo ci vuole grande creatività (e ci fermiamo qui con le parole) per concedere un penalty come quello dato ai nerazzurri. Suo il principale errore in occasione del 2-1 dell’Inter, uscendo a vuoto e lasciando un grande spazio non coperto dai compagni per l’inserimento di D’Ambrosio.

    Biraghi: 6 Mette una palla praticamente perfetta per Vlahovic allo scadere del match. Una prestazione accorta, ma c’è poca reattività nel chiudere lo spazio lasciato libero da Vitor Hugo nell’azione che determina la vittoria dell’Inter.

    Benassi: 6,5 Bravo nel break su Nainggolan in uscita, nell’azione in cui arriva il pareggio momentaneo di Chiesa. La sua posizione e il suo pressing molto alto consentono alla Fiorentina di guadagnare metri.

    Vlahovic: SV.

    Veretout: 6,5 Molto prezioso in contenimento e chiusura. Ci mette un po’ invece prima di trovare le giuste linee di passaggio.

    Edimilson: 6 La sua è una prestazione in crescendo, nel senso che nella prima frazione pressa molto e bene, ma sbaglia troppo nel ripartire. Col passare del tempo comincia a limitare i propri errori con conseguente miglioramento della sua prestazione.

    Gerson: 5,5 Ingresso timido nella gara.

    Chiesa: 8 Se il suo primo tempo è discreto, il secondo è semplicemente straordinario. Lotta contro tutto e tutti, compreso l’arbitro, che non punisce una pedata che gli rifila Asamoah (già ammonito) e lascia correre dopo un contatto in area tra Federico e Politano. Segna un gol in collaborazione con Skriniar, crea altre azioni pericolose.

    Mirallas: 6 Ha qualità, specie col destro. Lo sfodera subito in apertura ma coglie il palo con un rasoterra sul quale Handanovic era già battuto. Da finto centravanti però svanisce dall’azione

    Simeone: 5 Si divora una palla gol enorme sullo 0-0, quando si presenta davanti ad Handanovic e gli calcia addosso. Sempre anticipato, anche quando parte con un bel vantaggio sull’avversario diretto.

    Pjaca: 6 Parte forte e mette in difficoltà la retroguardia dell’Inter. Un quarto d’ora di furore…ma anche un quarto d’ora di torpore. Comunque apparso in crescita.

    firenzeviola.it

    LAFONT – Rischia molto, in avvio, con un rinvio non impeccabile che porta l'Inter al tiro con Candreva, poi blocca il tentativo centrale di Icardi. Appare troppo sicuro del suo gioco palla a terra e infila un altro rinvio da incubo. Icardi lo batte dagli undici metri. Nella ripresa un incredibile rimessa in corner e il gol di D'Ambrosio. Gioco di piedi da rivedere, 5,5

    MILENKOVIC – In anticipo su Icardi si fa trovare pronto dopo nemmeno dieci minuti, e anche quando deve controllare Perisic si fa valere. Bene anche su D'Ambrosio nel secondo tempo si fa vedere persino a crossare nel secondo tempo. Altra gara di spessore, 6,5

    PEZZELLA – Intercetta un bel filtrante di Nainggolan nei primissimi minuti e più tardi un tentativo di tiro da fuori di Perisic. Quando guadagna metri trova anticipi spettacolari oltre la metà campo, ma è un po' sorpreso dalla manovra del gol di D'Ambrosio, 6

    VITOR HUGO – Mezz'ora di buona personalità spesso in chiusura decisa su Icardi, poi però è protagonista del presunto fallo di mano sul cross di Candreva che costa il rigore. Nel secondo tempo pecca in precisione ed è ancora freddato nell'azione del 2-1 nerazzurro. Malino, 5

    BIRAGHI – Non una serata semplice dalle sue parti, peggiorata da qualche errore di troppo. Va sicuramente meglio dopo il pareggio in apertura di secondo tempo ma si perde D'Ambrosio sul gol beffa del 2-1 dell'Inter. Apnea, 5,5

    BENASSI – Suo l'invito per Mirallas nella prima occasione da rete dei viola, ma alla lunga soffre il maggior dinamismo del centrocampo nerazzurro e resta troppo a lungo fuori dal vivo del gioco. Va meglio nella ripresa con tanto di tiro ravvicinato respinto da un difensore. Doppia faccia, 6

    Dal 34'st VLAHOVIC – Ha poco tempo, ma anche un paio di occasioni nelle quali non è cattivissimo, 5,5

    VERETOUT – Gli scappa Nainggolan dopo un quarto d'ora di gioco, poi si fa scavalcare dall'idea di D'Ambrosio per Candreva che manda al tiro Perisic. Ma sono le uniche due circostanze in cui perde il duello con il Ninja che alla lunga esce dalla partita. Dev'essere complicato trovarselo di fronte, 6,5

    FERNANDES – In ritardo su Perisic quando il croato conclude fuori di pochissimo su assist di Candreva. Problemi anche nel finale di primo tempo con un mancato controllo e successivo fallo su Nainggolan che gli costa il giallo. In affanno, 5,5

    Dal 18'st GERSON – Si presenta bene, con un bel doppio passo. Resta in partita, 6

    CHIESA – Rimedia un brutto colpo in avvio poi finisce tra gli ammoniti per fallo su Asamoah. Offre un pallone d'oro a Simeone nella migliore occasione del primo tempo, ma soprattutto ci crede sempre come quando tira da fuori trovando la deviazione decisiva di Skriniar. Di lì a poco un'altra gran palla per Pjaca e un'azione personale da attaccante impossibile da fermare. Su di lui Asamoah meriterebbe il secondo giallo, e su di lui Politano commette un fallo praticamente da rigore. L'unico modo per non fargli vincere da solo la partita con l'Inter se l'è inventato il signor Mazzoleni, 7,5

    SIMEONE – Consueta battaglia in attacco per tutti i primi trenta minuti poi però non sfrutta a dovere il pallone d'oro di Chiesa buttando un'occasione d'oro. Poco dopo non è invece reattivo sul secondo invito di Chiesa. Scarico, 5

    Dal 10' st PJACA – Subito pericolosissimo di testa su invito di Chiesa e poco dopo con un tiro parato da Handanovic in due tempi. Bravo anche a trovare Chiesa in area di rigore più tardi. Bell'ingresso, 6,5

    MIRALLAS – Fa tutto bene dopo appena 5 minuti ma il palo gli nega la gioia del gol del vantaggio. Più tardi ingaggia un duello in area con D'Ambrosio che si lamenta per un presunto rigore. Più che positivo anche nei gesti tecnici come il tunnel al limite. Nel finale s'innervosisce e rimedia il giallo. Tornerà utile, 6,5

    PIOLI – Il ballottaggio in attacco lo vince Mirallas, in mezzo c'è Fernandes e non Gerson. Pronti via e i suoi sfiorano il gol con il belga all'esordio da titolare, ma quando l'Inter reagisce la Fiorentina passa un brutto quarto d'ora. Completamente diverso il discorso nel secondo tempo, tanto più dopo il pari di Chiesa. Nei successivi 20 minuti la Fiorentina domina ma non trova il gol e quando ci si mette di mezzo Mazzoleni (Asamoah non espulso e rigore su Chiesa non concesso) arriva la doccia fredda del gol interista. L'ultima carta è Vlahovic per Benassi ma i suoi sono sfiniti. Difficile chiedere di più, 6,5

    Tuttomercatoweb.com

    佛罗伦萨

    Lafont 5,5 - Sul rigore di Icardi può poco, così come sulla conclusione ravvicinata di D'Ambrosio. Gioca moltissimo con i piedi, ma spesso corre dei rischi inutili che potrebbero costare caro alla squadra.

    Milenkovic 6,5 - Altra prestazione solida del difensore serbo. Dalla sua parte c'è Ivan Perisic, certamente un cliente non semplice seppur in serata negativa. Lui comunque tiene bene la posizione e di testa sbroglia un paio di situazioni spinose. Come sempre si fa vedere in zona gol.

    Vitor Hugo 5 - In generale non è stata una bruttissima prestazione. Ma ha il demerito di entrare in entrambi i gol dell'Inter: prima provoca il rigore con un tocco di mano dovuto ad una posizione non perfetta. Poi si fa bruciare da D'Ambrosio sul raddoppio nerazzurro.

    Pezzella 6 - Tiene bene gli attaccanti nerazzurri, soprattutto con la posizione e la prestanza fisica. Bene in un paio di anticipi di testa su Icardi e in alcune chiusure a centrocampo.

    Biraghi 5,5 - Perde D'Ambrosio in occasione del gol e in fase di possesso sbaglia diversi appoggi. Dal suo piede, comunque, possono sempre uscir fuori cross interessanti.

    Edimilson 5,5 - Perde un po' la bussola in mezzo al centrocampo nerazzurro, faticando a trovare la posizione giusta in alcuni frangenti. In fase di costruzione deve migliorare ancora molto.

    Dal 64esimo Gerson 6 - Entra bene in partita, portando qualità al centrocampo viola. La squadra stanca, però, lo asseconda poco.

    Veretout 6,5 - Sembra un regista naturale. E invece si destreggia nel ruolo solo da quest'estate. Corre a tutto campo e imposta quasi tutte le azioni d'attacco gigliate. Nel secondo tempo alza il pressing della squadra ed i risultati si vedono.

    Benassi 6 - Nel primo tempo sembra abbastanza impreciso e un po' fuori dal gioco. Cresce nella ripresa e insieme a Veretout alza il baricentro della squadra. Recupera un paio di ottimi palloni nella trequarti nerazzurra.

    Dall'84esimo Vlahovic sv.

    Chiesa 7 - Una furia, non solo per il gol arrivato con la complicità di Skriniar. Nel primo tempo cerca spesso il cambio di gioco per Mirallas, nella ripresa si mette in proprio e crea scompiglio nella retroguardia nerazzurra. Un'altra grande gara.

    Simeone 5 - Un po' troppo assente dal gioco viola. Chiesa lo cerca spesso, come nel primo tempo quando lo lancia a tu per tu con Handanovic. Ma l'argentino sbaglia. Nella ripresa viene sostituito dopo pochi minuti, forse anche a causa della stanchezza.

    Dal 56esimo Pjaca 6 - Come Gerson entra bene in partita, con qualità e giocate interessanti. Ma non basta a portare pericolosità in mezzo all'area.

    Mirallas 6,5 - Ottima prova del'ex Everton, alla prima da titolare con la maglia viola. Tanta corsa, buona qualità, e un paio di giocate strappa applausi. La prima a inizio gara, quando colpisce il palo dal limite dell'area. La seconda nella ripresa con un tunnel al limite e tiro ribattuto dalla difesa interista.

    国际米兰:

    Handanovic 6 - Può davvero poco sul gol di Chiesa per colpa della decisiva deviazione di Milan Skriniar. Per il resto regge bene agli assalti viola, con il merito della grande parata nel primo tempo su Simeone.

    D'Ambrosio 7 - Il suo lavoro in fase difensiva è complicato, con le percussioni di Chiesa e Mirallas. Lui però regge benissimo il confronto e soprattutto ha il merito di segnare la rete del definitivo 2-1.

    De Vrij 6 - Gestisce sempre bene le situazioni pericolose create dagli attaccanti viola. Un paio di chiusure ben riuscite e la solita impostazione elegante.

    Skriniar 6 - L'autogol è frutto della sfortuna, ma la prova di Skriniar resta comunque positiva. Soprattutto nel finale di partita, quando sale in cattedra e guida la retroguardia concedendo poco alla Fiorentina.

    Asamoah 5,5 - Meno bene rispetto al solito. Benino nel primo tempo, pur senza cose clamorose. Un po' peggio nella ripresa, soffre tantissimo la freschezza di Chiesa e rischia l'espulsione con un calcio non sanzionato (quando già ammonito) al numero 25 viola.

    Vecino 5,5 - Le tante partite giocate negli ultimi giorni probabilmente si fanno sentire. E l'uruguayano perde un po' di lucidità in mezzo al centrocampo frizzante della Fiorentina. Solita corsa, ma scarsa precisione e qualche disattenzione di troppo al limite dell'area di rigore.

    Dal 68esimo Keita 6 - La sua tecnica e la sua freschezza come sempre risultano utilissime nei finali di partita. Fa salire la squadra e lavora bene anche in fase difensiva.

    Brozovic 6,5 - Perde molti più palloni del solito. Ma la sua presenza è vitale nel centrocampo nerazzurro. Come sempre tutte le azioni offensive partono dai suoi piedi, ma anche in difesa si fa sentire con ottimi risultati.

    Candreva 6,5 - Nel primo tempo è uno dei migliori in campo, con le sue discese mette costantemente in difficoltà Biraghi e tutta la retroguardia viola da una sua iniziativa arriva anche il rigore. Il pubblico di San Siro apprezza e lo sottolinea con uno scroscio di applausi. Esce stanco dopo 15 minuti della ripresa.

    Dal 58esimo Politano 6 - Buoni guizzi, prima a destra, poi a sinistra. La sua corsa e la sua qualità palla al piede risultano importanti in un finale in cui la Fiorentina stava forzando per trovare il pareggio.

    Nainggolan 6 - Sembra in fase crescente, dopo un inizio di stagione non semplicissimo. Corre e copre il campo in lungo e in largo, cerca i suoi soliti inserimenti anche se spesso risulta impreciso. Ma il suo agonismo è energia pura per la squadra.

    Perisic 5,5 - Continua il periodo non felicissimo dell'attaccante croato, anche stasera quasi mai pericoloso in fase offensiva. Ma spesso si vede in difesa ad aiutare la squadra.

    Dall'88esimo Gagliardini sv.

    Icardi 7 - Un gol e un assist. Nel mezzo la solita gara fatta di momenti. Ma la sua presenza, decisiva, in entrambe le reti nerazzurre è abbastanza per giustificare il voto.

    技术统计:

























    赛后图片:













































































    楼主新帖
  • TA的每日心情
    开心
    2017-7-30 22:05
  • 签到天数: 2 天

    [LV.1]初来乍到I

    发表于 2018-9-26 16:55:33 | 显示全部楼层
    那球判点球太牵强了,左路比垃圾还是对弱队的时候上吧,对强队爆穿了……汉克瓷可以用。
    胡歌第一个球是倒霉,可第二个球责任很大,上抢的太冒失了
    回复 支持 反对

    使用道具 举报

  • TA的每日心情
    开心
    前天 08:42
  • 签到天数: 813 天

    [LV.10]以坛为家III

    发表于 2018-9-27 08:51:51 | 显示全部楼层
    那点球手部动作不明显,也没改变球轨迹,确实牵强,相比小鸡在禁区被撞倒更该是点球
    回复 支持 反对

    使用道具 举报

  • TA的每日心情
    开心
    昨天 14:29
  • 签到天数: 1866 天

    [LV.Master]伴坛终老

    发表于 2018-9-27 11:05:05 | 显示全部楼层
    裁判昏庸误判是一方面 我佛球员还得全面提高啊 呵呵
    回复 支持 反对

    使用道具 举报

  • TA的每日心情
    奋斗
    前天 13:03
  • 签到天数: 973 天

    [LV.10]以坛为家III

    发表于 2018-10-1 11:02:24 | 显示全部楼层
    豪门哨闪亮全场
    来自安卓客户端来自安卓客户端
    回复 支持 反对

    使用道具 举报

    您需要登录后才可以回帖 登录 | 立即注册

    本版积分规则

    快速回复 返回顶部 返回列表